Corso Evento per Food and Wine Event Planner

Organizzazione evento culturale ed enogastronomico

ORGANIZZAZIONE TECNICA:


Un corso laboratoriale organizzato nella suggestiva Abbazia di Farfa nel cuore dell'antica terra sabina. Un luogo ideale per immergersi completamente nell'atmosfera del paesaggio e nella dimensione esperienziale che è propria di chi creativamente organizza eventi a forte carattere sensoriale coinvolgendo in modo armonico tutti sensi del partecipante.

DIVENTA UN EVENT PLANNER REALIZZANDO
UN EVENTO PROFESSIONALE LIVE APERTO AL PUBBLICO
 “CRONACHE FARFENSI”
DAL 27 SETTEMBRE AL 1 OTTOBRE 2017

L’evento del 1 ottobre è inserito nell’ambito del programma del “7° Festival Europeo della Via Francigena - Collective project 2017” in gemellaggio con il Festival Cerealia 2017.

 



PARTNER DEL PROGETTO FORMATIVO:
Vinicibando, Agroalimentare in rosa, Cerealia Festival, M.Th.I.

 

Il corso sarà incentrato sulla organizzazione dell'evento pubblico “Cronache Farfensi”, con la programmazione di attività culturali ed enogastronomiche legate a temi storici e culturali tradizionali della vita abbaziale durante il Medioevo, dando modo ai partecipanti di applicare i principi appresi durante le giornate di studio e di gestire direttamente le varie fasi dell'evento.

 

A CHI E' RIVOLTO

  • Diplomati, laureati  
  • Operatori turistici del settore turistico, alberghiero ed extralberghiero
  • Professionisti inseriti in Società di organizzazione di eventi che vogliano acquisire competenze specifiche di settore; Imprenditori operanti nel settore agroalimentare  

 

METODOLOGIA DIDATTICA  

Il corso ha una durata di 5 giornate ed è concepito come un laboratorio teorico - pratico che coinvolgerà i partecipanti nella realizzazione dell’evento “Cronache Farfensi” in tutte le sue fasi:

· Individuazione del concept creativo e strategico
· Definizione del progetto esecutivo e del piano economico
· Alla stesura del programma e realizzazione dell’evento stesso.

I docenti esperti assisteranno a tutte le fasi teoriche e pratiche.




Il Food and Wine Event Planner è in grado di coniugare gli elementi di attrattività di un territorio (cultura, cibo e ambiente) in un progetto strategico ad alto contenuto esperienziale.  Opera all’interno di organizzazioni che realizzano eventi o come consulente verso soggetti terzi (Tour Operator, Agenzie di Viaggio, Enti, Aziende operanti nel settore enogastronomico, privati, ecc.).  


SBOCCHI OCCUPAZIONALI

• Aziende di promozione e di organizzazione eventi
• Organizzazioni PCO (Professional Congress Organization)
• Consulenti Event Planner
• Aziende agricole e agrituristiche
• Enti e Agenzie di promozione turistica
• Strutture ricettive interessate a sviluppare iniziative di turismo enogastronomico esperienziale per i propri clienti
• Strutture alberghiere nel settore MICE (meeting, event, incentive, event)


CERTIFICAZIONI RILASCIATE
Al termine del corso sarà rilasciato l’attestato di partecipazione sottoscritto dagli Enti organizzatori. Per il rilascio dell’attestato è obbligatoria la partecipazione all’intero modulo.



INFORMAZIONI

FORMULA FULL TIME- mer/dom dalle 9,00 alle 17,00
DATA DI INIZIO: 27 settembre 2017
DURATA: 5 giornate
INVESTIMENTO: euro 600,00 + iva
Le attività formative e associative di ACT – Accademia Creativa Turismo, sono riservate ai soci in regola con l’iscrizione per l’anno 2017. La quota associativa per l’anno in corso è fissata in euro 50,00 (cinquanta/00).

SISTEMAZIONE

Su richiesta, è possibile usufruire della prenotazione per il vitto e l’alloggio presso la Casa Suore S.ta Brigida – Abbazia di Farfa (RI)

  • Pensione completa (pernottamento, colazione, pranzo e cena)
    euro 240,00 5 giorni - 4 notti
  • Mezza pensione (pernottamento, colazione e cena)
    euro 200,00 5 giorni - 4 notti

All'atto dell'iscrizione al corso gli interessati potranno richiedere i servizi legati al vitto e alloggio.

La quota comprende:

· Spese d’iscrizione
· 50 ore di formazione in aula – 5 GIORNATE DI FORMAZIONE
· Materiale didattico in formato elettronico
· Laboratori tecnici
· Assistenza di un docente tutor durante le attività didattiche
· Partecipazione ed organizzazione evento pubblico “Cronache Farfensi”
· I trasferimenti dalla stazione ferroviaria di Passo Corese all’Abbazia di Farfa A/R

La quota non comprende:

· Pernotto e pasti per il periodo del corso
· Quanto altro non espressamente indicato nella quota comprende

PER PARTECIPARE

Per Prenotazioni e per maggiori informazioni

Segreteria organizzativa: Tel. 06/64960387 - 06/86984252
Numero Whatsapp: 3899197318
E-mail:info@accademiacreativaturismo.it

PROJECT MANAGEMENT: ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DI UN PROGETTO DI SPETTACOLO A TEMA CULTURALE ED ENOGASTRONOMICO

Il modulo è strutturato con l’intento di analizzare le problematiche legate agli adempimenti dell’operatore nello svolgimento della sua attività di organizzazione e pianificazione di un evento a tema culturale ed enogastronomico:  

· Gestione organizzativa, Aspetti logistici, Aspetti tecnici e giuridici
· Gestione amministrativa e fiscale di un progetto  
· Rapporti con le istituzioni pubbliche locali e nazionali  
· Gestione del personale – adempimenti previdenziali e fiscali: personale tecnico e artisti  
· Diritto d’autore e la SIAE – norme, procedure e oneri


COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DI UN PRODOTTO AGROALIMENTARE

· I quattro strumenti della comunicazione: il messaggio, la promessa (in risposta ai bisogni espressi), i media e il pubblico (target di riferimento)
· Metodi e strumenti per lo sviluppo di una campagna di comunicazione
·Definizione del budget
· La scelta del prodotto enogastronomico: certificazioni - legame con il territorio – caratteristiche – combinazione dei valori con le tecnologie – attenzione al consumatore
· Organizzazione di educational

PRINCIPI GENERALI DI FOOD AND BEVERAGE

· Gestione del personale, definizione budget, controllo qualità dei prodotti
· Controllo dell’igiene di locali, attrezzature da cucina, selezione e controllo dei fornitori
· Redazione dei menù, organizzazione dei reparti, stoccaggio delle merci
· Customer satisfaction ed efficienza del servizio


AREA OPERATIVA

Il project work finale consisterà nella realizzazione di format side specific su Farfa, che prevede la realizzazione domenica 1 ottobre dell’evento “Cronache Farfensi”, con la programmazione di attività culturali ed enogastronomiche aperte al pubblico, dando modo ai partecipanti al corso di applicare i principi appresi durante le giornate di studio.

L’evento del 1 ottobre è inserito nell’ambito del programma del “7° Festival Europeo della Via Francigena - Collective project 2017” in gemellaggio con il Festival Cerealia 2017.

DOCENTI
 
Tiziana Briguglio
Giornalista specializzata nei settori agricolo ed enogastronomico,  nel 2008 è fondatrice dell’Associazione “Agroalimentare in Rosa”, di cui è presidente, nata con l’intento di promuovere prevalentemente le produzioni di qualità delle microimprese al femminile.
Nel 2009 le viene riconosciuto dalla Provincia di Latina il premio “Seme d’Oro” per aver esaltato con la penna il valore della terra. Altri due premi le arrivano nel 2011e nel 2013 dalla Federcarni per l’attenzione mostrata verso i settori agricolo e zootecnico.
Come ideatrice e organizzatrice di grandi eventi è direttrice sia tecnica che scientifica di  numerose manifestazioni volte alla valorizzazione del giacimento enogastronomico italiano. Tra queste: I Vicoli del Vino (promosso insieme all’Associazione Amo l’Italia per la salvaguardia dei più bei borghi italiani attraverso la valorizzazione delle eccellenze vitivinicole nazionali) e Vinicibando (www.ipmagazine.it/vinicibando), il primo e unico salone del gusto in programma ogni anno in provincia di Latina.

Paola Sarcina
Da oltre vent’anni si occupa di organizzazione e comunicazione per lo spettacolo dal vivo e il turismo culturale. In questo ambito ha lavorato per diversi enti ed organizzazioni nazionali ed internazionali. Nel 2000 ha fondato l’associazione culturale Music Theatre International-M.Th.I. di cui è presidente (http://www.mthi.it). È ideatore e direttore artistico del festival internazionale “Cerealia. Alcuni degli eventi culturali ed enogastronomici che ha curato e prodotto con la M.Th.I. legati alla cultura del cibo e del turismo culturale: Cake. La cultura del dessert tra tradizione Araba e Occidente. Libro d’arte e cucina a cura di M. De Leonardis. Editore Postcart.  Per la Condotta SlowFood di Tivoli, IDI Adrianensi IX Ed., azione scenica “Bacco e Cerere raccontano il cibo nella Roma antica”, Di-Vino! spettacolo musicale in omaggio al vino e alla cultura greca. Evento in collaborazione con la Comunità Ellenica di Roma e del Lazio. A tavola nel Rinascimento, intermezzi scenici per gli apericena rinascimentali in occasione delle aperture notturne di Villa d’Este (Tivoli). Taccuini del Lazio. Gustare il paesaggio. Progetto vincitore del bando Arsial-ExpoLazio 2015.

Maurizio Di Marco – Presidente Accademia Creativa Turismo
Trainer accreditato nelle aree della PNL e Intelligenza Emotiva. Esperto nelle dinamiche di coaching, valutazione del personale e piani miglioramento individuali e di gruppo.

Alessio Consoli – Coordinatore didattico
Geografo, dottore di ricerca, docente e formatore universitario e postuniversitario sui temi della geografia del turismo, del turismo responsabile e dell’enogastronomia, ideatore e progettista per corsi quali il Master in Turismo Culturale ed Enogastronomico.

Info

27 set <
Casa Suore S.ta Brigida – Abbazia di Farfa (RI)